vai direttamente al contenuto.
Aree Tematiche
Collazzoni


Al bivio delle strade per Montebufo e per Forsivo, ad un’altezza di m. 868 s.l.m. è situato Collazzoni.
L’ abitato di tipo rurale si sviluppa lungo la strada ed è circondato da altre piccole Ville come Civitelle, Villa del Guado e Villa Campanara denominate, negli statuti di Norcia, “Ville Interprata”.

Nella parte centrale del paese emergono numerosi edifici di carattere gentilizio. In epoca antica Collazzoni fu abbastanza popolato tanto che nella prima metà del 1700 contava 200 anime e sette chiese, tre delle quali situate all’interno del castello, le altre quattro rurali.

La Chiesa parrocchiale S. Giuliana aveva un’antica porta, una torre campanaria con tre campane e sette altari. In essa erano istituite le confraternite del SS. Sacramento e del SS. Rosario.

La chiesa della Beata M. Vergine, detta S. Maria delle Grazie era piccola, con un’unica porta d’ingresso ed un unico altare. Tre delle Chiese situate fuori dall’abitato erano intitolate alla Beata Maria Vergine ed erano dette rispettivamente: Madonna dello Scandolaro, Madonna della Fonte e la Cona di Fussano; la quarta Chiesa era intitolata a S. Rocco.
Attualmente risultano inagibili a causa del terremoto del 1997 oppure abbandonate.



 
  1. Abeto
  2. Acquaro
  3. Belforte
  4. Collescille
  5. Collazzoni
  6. Castelvecchio
  7. Corone
  8. Fiano d'Abeto
  9. Montaglioni
  10. Montebufo
  11. Piedivalle
  12. Poggio di Croce
  13. Preci
  14. Roccanolfi
  15. Saccovescio
  16. S.Lazzaro in Valloncello
  17. Todiano
  18. Valle